L’email marketing è una forma di comunicazione spesso sottovalutata nel settore dell’Hospitality ma che rappresenta invece un potente strumento volto a trovare nuovi clienti per poi fidelizzarli o, ad esempio, dare visibilità a una promozione ai clienti che conoscono già la struttura alberghiera.

L’email marketing è quindi uno strumento che ogni hotel dovrebbe includere tra le attività previste nel piano marketing e, in particolare, nel proprio piano di web marketing.

Cos’è l’email marketing per hotel

L’email marketing è una tipologia di marketing diretto basato sull’invio di messaggi a scopo commerciale o meno, attraverso la posta elettronica. Questo strumento viene utilizzato dalle aziende per comunicare con i propri clienti e acquisirne di nuovi inviando, ad esempio, contenuti informativi, offerte dedicate, novità e proposte interessanti.

L’email marketing è estremamente efficace anche per gli hotel. L’invio di email periodiche consente, infatti, di mantenere una comunicazione continuativa con i propri ospiti e di incrementare il numero di prenotazioni presso la propria struttura ricettiva.

Rispetto ad altri strumenti di web marketing, si tratta inoltre di un’attività che prevede dei costi contenuti.

Email marketing per hotel: i vantaggi

L’email marketing offre diversi vantaggi agli hotel e alle strutture che lavorano nel mondo dell’Hospitality.

Innanzitutto, consente di fidelizzare la clientela e di creare un filo diretto di comunicazione con i propri ospiti. Inoltre, è molto utile per acquisire nuovi clienti. Un altro vantaggio deriva dal ROI, ovvero il ritorno sugli investimenti, che è maggiore rispetto ad altre attività di marketing.

Per poter iniziare ad inviare mail commerciali ai clienti, è necessario ricevere il loro consenso. Proprio perché l’email marketing si basa sul precedente consenso da parte degli utenti, un altro vantaggio è che l’utente che riceve le comunicazioni di marketing ha, in un certo senso, già manifestato il suo interesse a leggerle, iscrivendosi alla newsletter.

Un ulteriore punto di forza di questo strumento di marketing è la possibilità di inviare comunicazioni dirette e personalizzate al target di riferimento. Grazie ai sistemi di gestione di invio delle mail, è possibile analizzare con precisione i dati che riguardano le proprie campagne marketing, aiutando l’hotel a capire quali sono le strategie di email marketing vincenti e a migliorare quelle che performano meno bene.

Come fare email marketing per un hotel

Vediamo ora come fare email marketing per un hotel e quali sono le principali iniziative da intraprendere per avere successo.

Innanzitutto, è importante scegliere un software efficace per automatizzare gli invii: molte piattaforme PMS sono già strutturate per essere integrate con software di email automatiche. Tra le soluzioni che prevedono questo tipo di servizio, troviamo ad esempio i prodotti di Serenissima Informatica, specializzata nello sviluppo di CRM, marketing automation ed e-mail marketing specifici per il settore dell’Hospitality.

In secondo luogo, è altrettanto fondamentale segmentare il target, ovvero suddividere l’utenza di riferimento in categorie (ad esempio le famiglie, le persone che viaggiano per lavoro, ecc.) così da offrire comunicazioni personalizzate e impostare il software per l’invio automatico delle email alle specifiche categorie. Categorizzando i propri clienti, è possibile quindi inviare contenuti in target, con maggiori probabilità di conversione.  

Infine, per costruire un’attività di email marketing efficace è importante anche misurare i risultati. È fondamentale tenere traccia del percorso di ogni singola email, dall’invio all’apertura da parte dell’utente che la riceve. La maggior parte dei programmi di email automation includono questa funzionalità e, in alcuni casi, è possibile anche registrare i ricavi provenienti dal singolo contatto.